NOVITA': Ti serve una consulenza rapida sui CAM, entro 2 ore? Clicca qui

Ultime Notizie mondo LEED

Punti critici nel costruire Edifici LEED

Dopo aver analizzato più di 7000 progetti di certificazione LEED di edifici USA, Christopher Schnaars e Thomas Frank hanno pubblicato su USA Today, l'elenco dei 10 crediti che sono più difficili da applicare nella realizzazione di un progetto di editifico LEED.

In primo luogo, l'energia rinnovabile in loco viene spesso evitata perché, secondo USA Today, "...le tecnologie per catturare questa energia non sono a buon mercato". Questo, indica che ridurre l'energia consumata da un edificio è una delle strategie più difficili e / o costosi per ottenere la certificazione LEED.

Il dato è preoccupante, perché gli edifici incidono per il 79% del consumo di elettricità della nazione. Il fatto che i progettisti di edifici LEED non si prodigano molto per migliorare questo aspetto, mostra che anche l'ambizione di progettare un edificio LEED, non può essere sufficiente per risolvere il problema del consumo di combustibile fossile a favore di energie rinnovabili.

Sebbene la nuova versione della certificazione LEED (v4), che uscirà nel 2013, non regoli ancora l'uso di energie rinnovabili in loco, assegnerà più punti alla categoria "efficienza energetica", il che sicuramente la rendera' una strategia più allettante per i progettisti LEED. Speriamo che questo possa aumentare il numero di progetti che cerchino di conseguire un miglioramento del 42% del rendimento energetico.

Un'altra tendenza emersa, è che il riutilizzo di elementi di edificio esistente è una strategia poco applicata. Gli edifici sono responsabili del consumo del 40% di materiali e il 30% della produzione di rifiuti, per cui è importante che l'edificio GREEN utilizzi materiale di approvvigionamento responsabile (FSC per il legno ad esempio), il riciclaggio e lo smaltimento. Tuttavia, la ragione per cui molti progetti evitano questi crediti è perché "funzionano solo per certi tipi di progetto", secondo l'articolo. Se non ci sono edifici esistenti da riutilizzare, non possono essere conseguiti questi crediti.

La nuova versione della certificaizone LEED (v4), per i crediti della categoria "materiali e risorse", cambierà in modo significativo, perché verrà introdotto il credito "Building Product Disclosure and Optimization" crediti. Questi incoraggerà un più responsabile approvvigionamento di materiali da costruzione, e, auspicabilmente, ridurre il consumo di materie prime.